Scarica qui la pubblicazione fatta da Fondazione De Gasperi ed edita da Guerini e associati. All'interno tutti gli interventi dell'incontro.

gu_lampedusa_europe_uni_20-2-copia

Gli sbarchi in Italia sono passati da 43mila nel 2013 ad oltre 150mila. L'instabilità del Nord Africa rischia di far crescere ancora questi dati. I fenomeni migratori rappresentano pertanto una sfida epocale per l'Italia e per l'Europa, sia dal punto di vista geopolitico che sociale ed economico. La Fondazione De Gasperi promuove, pertanto, un convegno internazionale dal tema "Lampedusa-Europe: a common way", al quale interverrà il ministro dell'Interno Angelino Alfano.

Di fronte agli emergenti populismi ed a un certo buonismo che pervadono il dibattito pubblico, è necessaria una riflessione approfondita e realista, riaprendo canali di dialogo istituzionale e sociale tra le due sponde del Mediterraneo. All'evento interverranno, inoltre, l'Ambasciatore Mohammed Shaker, Presidente del Consiglio per la politica estera della Repubblica Araba d'Egitto, l'Ambasciatore del Regno del Marocco in Italia Hassan Abouyoub, mons. Giorgio Bertin, Nunzio Apostolico in Gibuti e Somalia e Laurens Jolles, Delegato UNHCR per il Sud Europa.

PROGRAMME

14.30 | REGISTRATION

15.00 | INTRODUCTION

  • Lorenzo MalagolaGeneral Secretary, De Gasperi Foundation

15.15 | ORIGINS AND CHARACTERISTICS OF THE MIGRATIONS IN THE MEDITERRANEAN AREA

  • Gian Carlo BlangiardoProfessor of Demography, University of Milano Bicocca
  • Ennio CodiniProfessor of Principles of Public Law and Administrative Law, Catholic University of Milan
  • Pawel KaczmarczykCentre of Migration Research, University of Warsaw
  • Yves PascouauDirector of Migration and Mobility Policies, European Policy Center

17.00 | COFFEE BREAK

17.15 | THE NEW BALANCE OF THE MEDITERRANEAN AREA

  • Angelino AlfanoPresident of the De Gasperi Foundation and Minister of Home Affairs
  • Paolo GentiloniMinister of Foreign Affairs
  • Mikuláš DzurindaPresident of the Martens Centre for European Studies
  • Laurens JollesRegional Representative for Southern Europe, UNHCR
  • Mohamed Ibrahim ShakerChairman of the Council for Foreign Policy of Egypt
  • Hassan AbouyoubAmbassador of the Kingdom of Morocco to the Italian Republic
  • Giorgio BertinBishop of Djibouti