Sostienici

Puoi sostenere la Fondazione in 4 modi:

1. Unendoti anche tu agli Amici della Fondazione

un gruppo di donne e uomini che si riconoscono nei valori di un’Europa libera e democratica, valori che portiano avanti ogni giorno con le nostre attività. Clicca qui per saperne di più!

2. 5xmille

Contribuendo con il 5xmille e trasmettere così  i valori degasperiani alle nuove generazioni. Un sede dichiarazione dei redditi cerca la casella “Finanziamento della ricerca scientifica e della università” e inserisci il nostro codice fiscale:

97038120586

3. Donazioni

libere attraverso paypal o bonifico bancario. Le donazioni alla Fondazione Alcide De Gasperi godono delle detrazioni fiscali e ci aiutano a sostenere l’attività intensa che ci caratterizza dal 1982

 

 

I VANTAGGI FISCALI PER CHI DONA ALLA FONDAZIONE DE GASPERI

Sostenere le attività̀ della Fondazione De Gasperi consente di beneficiare dei vantaggi fiscali previsti dalla normativa di settore.

In quanto ente di ricerca, riconosciuto tale con DPCM 8 maggio 2007 emanato in ottemperanza alla Legge 23/12/05 n. 266 art. 1 c. 353, le erogazioni liberali a favore della Fondazione, consentono al soggetto donante di beneficiare delle seguenti deduzioni:

per le persone fisiche, per le società e gli enti soggetti a IRES una deduzione dal reddito imponibile nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato – sino all’importo massimo di euro 70.000,00 (art. 14, D.L. 14 marzo 2005, n. 35, convertito dalla L. 14 maggio 2005, n. 80), a condizione che il versamento venga effettuato a mezzo banca, ufficio postale, carte di debito, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari (C.M. Agenzia Entrate 19.08.2005, n. 39/E)

La Fondazione De Gasperi rilascia ricevuta delle donazioni. 
Per usufruire delle agevolazioni fiscali concesse dalla legge è necessario conservare la relativa attestazione di donazione: ricevuta del bollettino postale, note contabili o estratto conto della banca che attesta il bonifico effettuato, estratto conto della carta di credito.

 

4. Lasciti

Destinando alla Fondazione:
– fondi archivistici e librari che possano essere oggetto delle sue attività di ricerca;
– lasciti testamentari che ci aiutino ad attuare una pianificazione delle attività di lungo termine.
Per maggiori informazioni qui puoi trovare i nostri contatti.